GRAND CARTE

«Non scelgo la moda, ma la qualità.
Non stravaganze, ma creatività.
Nulla nasce dal caso, ma dall’esperienza».



ANTIPASTI

Calamari acqua pazza,
capperi e olivette taggiasche  20
•••
Gamberi,pesca, yogurt e fava tonka  22
•••
Tartare di selvaggina dell’Alta Val Brembana  22
•••
2004

Petto e coscia di quaglia, riduzione di Porto
e cremoso di sedano rapa  20


PRIMI PIATTI 

1992
Casoncelli…
a Bergamo non possono mancare  20
•••
Boeri di patate e ortiche

farciti con Branzi invecchiato, gel alle pere e zenzero 20
•••
Spaghetti cacio, pepe e polvere di caffè  22
•••
Risotto nero di seppia,

scampi e prato di fiori eduli  24


SECONDI PIATTI

1998
Sogliola, foie gras,
purea di mela golden e shot di biologico Kohl  30
•••
Palamita cotta e cruda,

crema di carote, arancia e cipollotto novello  28
•••
Cubo di vitello

lungamente cotto, scalogni fondenti in agrodolce
e salsa alle arachidi  30
•••
2000
Piccione alla liquirizia e menta fresca  38
•••
Rognoncino di manzo

con pera coscia al vino rosso ed infuso alla cannella
e chiodi di garofano  30

 


FORMAGGI

Selezione di pregiati formaggi di varie stagionature  12


DESSERT

Panna cotta alla fava tonka
e crema caramello  12
•••
Pagoda di lingue di gatto
alla ganache di cioccolato  12
•••
Dalla tradizione:
crème brûlée alla stecca di vaniglia  12
•••
Frolla ai fichi

e crema cotta di mandorle  12
•••
Morbido soufflè di cioccolato
con crema pasticcera  12


PERCORSI DEGUSTATIVI

 7 portate | 70 euro
•••
8 portate | 80 euro
•••
9 portate | 90 euro